ABOUT DR. FADLO NADDAF/MEDICO CHIRURGO UNIVERSITA’ DI BOLOGNA/MEDICO DI MEDICINA GENERALE CONVENZIONATO CON IL SISTEMA SANITARIO NAZIONALE: CENTO-FERRARA.


img_0256

DA QUALSIASI PATOLOGIA UN UOMO SIA AFFETTO, L’AFFETTO SI E’ SEMPRE RILEVATO LA CURA MIGLIORE.

BENVENUTI SUL MIO BLOG

AVVERTENZA

E’ UN BLOG APERTO A TUTTI

MA NON HA INTENZIONE DI SOSTITUIRSI AL VOSTRO MEDICO DI MEDICINA GENERALE O AL VOSTRO SPECIALISTA.

INVITO TUTTI AD ESSERE MOLTO OBIETTIVI E RAGIONEVOLI

QUALSIASI FARMACO O PARAFARMACO VANNO ASSUNTI SOLO DOPO UNA CONSULENZA DA PARTE DEL VOSTRO MEDICO DI FIDUCIA.

GLI ARGOMENTI TRATTATI SONO QUELLI DI MAGGIORE RISCONTRO NELL’AMBULATORIO DI UN MEDICO DI FAMIGLIA.

BUONA LETTURA.

Dr. Fadlo Naddaf
Medico Chirurgo
Medico di Medicina generale
Convenzionato Sistema Sanitario Nazionale: Cento – Ferrara.
Medicina Manuale Osteopatia – Università XIII Parigi – Bobigny
Mesoterapia antalgica.

BEIRUT - LEBANON.


5 risposte a “ABOUT DR. FADLO NADDAF/MEDICO CHIRURGO UNIVERSITA’ DI BOLOGNA/MEDICO DI MEDICINA GENERALE CONVENZIONATO CON IL SISTEMA SANITARIO NAZIONALE: CENTO-FERRARA.

  1. Dr. Antonio Cimmino

    Ciao collega, volevo farti i miei complimenti per il tuo interessante blog. Sono un collega di Napoli che frequenta il corso di medicina generale e sfogliando il tuo blog ho trovato degli argomenti davvero interessanti, spiegati con cura di frequente riscontro nella pratica clinica. Continuerò a seguire i tuoi post. Bellissime anche le foto che hai inserito negli argomenti trattati.

  2. Marco

    Buongiorno.
    avessi un medico di base come Lei. Il mio mi scopa fuori dallo studio come polvere. É circa un anno che lamento dolore ad una frattura scomposta tibiale di circa 6 anni. Mi sono diagnosticato osteosarcoma perché il dolore é anche notturno e il volume aumentato. Sono passato all’osteomielite perché ho rimosso il chiodo 2 anni fa per poi arrivare al Paget, spiegato benissimo sul sito. Allarmato ho chiesto al medico esami di fosfatasi alcalina perché le varie radiografie hanno evidenziato “salienza sottocutanea del callo osseo”. Mi ha guardato sbigottito che quasi non sapeva cosa fosse. All’ospedale mi hanno fatto fosfatasi alc. isoenzima che manco io so cosa sia e sono ho attesa del referto. Gli ortopedici consultati visionano esami routinieri e RX, ma non mi é mai stato chiesto di abbassare un calzino. Da parte mia ho studiato casi e sintomi, ma non ho una preparazione adeguata. Ammetto ansia, ma anche un relativo aumento di globuli bianchi (da 4.90 a 6,80 – max 11) e fibrinogeno a 360 max 400. Avverto un malessere generale che non mi fa assentare dal lavoro. Ipocomdria? Forse, ma il problema andrebbe affrontato con più competenza dal vivo. Grazie dottore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...